Campania

Aveva intimato uno sfratto: avvocato ucciso nel suo studio

poliziaNAPOLI. Un avvocato civilista di 70 anni, Vincenzo Metafora, è stato ucciso a colpi di pistola nel suo studio, situato nella centralissima zona di Corso Umberto, a Napoli.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato ucciso dal figlio di una donna alla quale aveva notificato uno sfratto. Si tratta di Salvatore Altieri, 24 anni, già noto alle forze dell’ordine, che ora è ricercato. L’omicidio si è consumato davanti agli occhi del figlio di Metafora, anche lui avvocato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, si inaugura la Biblioteca Comunale con dibattiti culturali e musica - https://t.co/0WdxjnlbMh

Furto in banca a Succivo e in negozi del Casertano: arrestati due rom a Giugliano - https://t.co/ixiniFH63i

Aversa, "Educazione alla Cittadinanza" nelle scuole: parte raccolta firme - https://t.co/KerD4pBcr3

Aversa, Carratù chiarisce su stipendi Apu: "Già pagati per il 70%, presto il saldo" - https://t.co/I7toUA73VS

Condividi con un amico