Campania

Aveva intimato uno sfratto: avvocato ucciso nel suo studio

poliziaNAPOLI. Un avvocato civilista di 70 anni, Vincenzo Metafora, è stato ucciso a colpi di pistola nel suo studio, situato nella centralissima zona di Corso Umberto, a Napoli.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato ucciso dal figlio di una donna alla quale aveva notificato uno sfratto. Si tratta di Salvatore Altieri, 24 anni, già noto alle forze dell’ordine, che ora è ricercato. L’omicidio si è consumato davanti agli occhi del figlio di Metafora, anche lui avvocato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico