Campania

A Pozzuoli si costruisce la “mappa mentale” dei Campi Flegrei

Campi FlegreiPOZZUOLI. Lunedì 29 dicembre, alle ore 18, presso il Rione Terra si terrà “Costruiamo la mappa mentale dei Campi Flegrei, un gioco per festeggiare il decimo anniversario dell’associazione “Le Ali di Dedalo”.

L’associazione è felice di festeggiare con il pubblico i suoi primi dieci anni, all’insegna di questo slogan: “Tutti abbiamo un paio d’ali, solo chi sogna impara a volare”. Una festa per condividere e per disegnare insieme a tutti gli invitati le future rotte dei nostri voli programma: Saluto di benvenuto e presentazione della festa, Flegrei in gioco per il futuro: Costruiamo la “Mappa Mentale” dei Campi Flegrei, Buffet aperitivo, Concerto di musica popolare. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione “Lux in Fabula” e si svolge nell’ambito dell’iniziativa del Comune di Pozzuoli “Natale al borgo”. L’associazione ringrazia gli assessorati alla Cultura e al Turismo per la disponibilità. “L’Associazione ‘Le Ali di Dedalo’ Onlus – scrive il presidente, dottoressa Sara Garofanonasce nel 1998 ad opera di un gruppo di giovani ex studenti e di docenti del Liceo Scientifico Majorana di Pozzuoli, accomunati dalla travolgente esperienza della nascita dell’Oasi naturalistica di Monte Nuovo. Monte Nuovo è il punto di riferimento e di osservazione delle attività dell’Associazione che da qui guarda lontano, verso Cuma, dove Dedalo fondò il tempio di Apollo. L’amore per i Campi Flegrei ci ha fatto ‘battere le Ali’ per appena 10 anni e con noi hanno condiviso il volo viandanti viaggiatori e cittadini flegrei. Sui nostri sentieri ci hanno accompagnato i volti e le sensazioni di tante persone che oggi vogliamo ringraziare e con cui vogliamo festeggiare, immaginando nuovi voli che ci salvino da ogni labirinto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico