Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Mensa scolastica, paga il Comune

mensaCASTEL MORRONE. Nuova iniziativa dell’amministrazione capeggiata dal sindaco Pietro Riello per sostenere le fqmiglie in condizioni più disagiate, come si evince dal seguente avviso: “In esecuzione della delibera di G.C. n.85 del 28/11/2008 …

… e della propria determina n.68 del 2/12/08, il Comune di Castel Morrone intende concedere gratuitamente n.40 blocchetti per buoni pasto a n.8 bambini appartenenti ad altrettanti nuclei familiari bisognosi residenti nel territorio comunale, che frequentano la scuola materna comunale. Potendo assistere n.8 nuclei familiari, sarà redatta una graduatoria di merito sulla scorta dei seguenti criteri: il nucleo familiare, definito sulla base dei criteri di cui all’art.4 del D.P.R. n.223/89 (famiglia anagrafica) e del D.Lgs.n.109/98, deve presentare conformità con quello del modello ISEE; il valore ISEE non deve essere superiore ad € 5.669,82 pari alla pensione minima INPS per l’anno 2007 moltiplicata per 13 mensilità; le certificazioni con ISE pari a “0,00” dovranno essere integrate da un’autodichiarazione con la quale si dichiarino i mezzi di sostentamento; i componenti del nucleo familiare non dovranno possedere: automobili e/o moto di cilindrata superiore rispettivamente a 1300 cc. e 200 cc. immatricolate nei tre anni antecedenti la data di pubblicazione del bando pubblico; auto e/o moto di cilindrata superiore rispettivamente a 1800 cc. e 250 cc. a prescindere dalla data di immatricolazione; più di un’auto e/o più di una moto, ovvero un’auto e una moto e/o qualsiasi altro automezzo adibito al trasporto di persone o cose, a prescindere dalla cilindrata e dalla data di immatricolazione; per ogni nucleo familiare non potrà essere assistito più di un bambino; a parità di condizioni sarà data precedenza ai nuclei familiari con più figli minori, con donne madri, con persone disabili, in alloggi in affitto; non saranno ammesse le domande i cui richiedenti non si trovino nelle condizioni sopra descritte ovvero presentino la domanda incompleta dei dati richiesti e/o carente di documentazione. Pertanto, coloro che sono interessati possono presentare la domanda – autocertificazione, il cui schema è in distribuzione presso questo Comune-Area Servizi Demografici oppure può essere scaricata dal sito Internet del Comune: www.comune.castelmorrone.ce.it, allegando alla stessa la certificazione ISEE, una fotocopia del documento d’identità ed eventuale documentazione in ordine all’invalidità e/o all’alloggio in affitto. Detta domanda deve essere presentata, inderogabilmente, entro il 19/12/2008 al protocollo comunale. Tutte le domande prodotte a tale titolo e giacenti presso l’ufficio, ovvero pervenute prima della data del presente avviso, non saranno ritenute valide. Sulle domande-autocertificazione prodotte, saranno eseguiti gli opportuni accertamenti previsti dalla legge avvalendosi delle informazioni in proprio possesso nonché di quelle di altri enti della pubblica amministrazione. Sarà disposta, nei casi accertati di falsa dichiarazione, la decadenza dal beneficio e la denuncia all’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico