Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Laboratorio teatrale alla Pro Loco

 CAIAZZO. Gran fermento nella sede dell’associazione Pro Loco, in piazza Verdi, dove sono in atto gli ultimi accorgimenti per rendere indimenticabile la rappresentazione della commedia in vernacolo “Vu’ Comprà”, …

… di Corrado Grasso e Nino Marcuccio, presidente del benemerito sodalizio al quale si deve la messa in scena, programmata nel prossiumno week end. Torna a calcare le scene, infatti, il gruppo teatrale della Pro Loco diretto dal consumato regista Giovanni Marcuccio, che ha preparato una nuova messa in scena di “Vu’ Cumpra’?”, commedia in tre atti scritta dallo stesso Marcuccio insieme a Corrado Grasso, che sarà messa in scena presso il teatro dell’oratorio parrocchiale di San Biagio, in Limatola, il 13 e 14 dicembre. Un cast in parte rinnovato si presenterà al giudizio degli spettatori, che sicuramente sapranno apprezzare le battute, in vernacolo napoletano, dei protagonisti, fra cui spicca per l’appunto il “Vu’ Cumprà”, cioè l’extracomunitario che, pur di sbarcare il lunario, vende di tutto. Personaggi e (fra parentesi) interpreti: Vincenzo Scognamiglio, venditore ambulante (Giuseppe Riccio); Assunta, sua moglie (Josée Tascillo); Lucia e Cristina, loro figlie (Luigina Altieri e Michela Petrazzuloli); Gaetano Riccio, padre di Assunta (Biagio Santacroce); Ciro Russo, amico di Vincenzo (Giovanni Albano); Maria Esposito, moglie di Ciro (Rossella Borino Esposito); Franco Russo, figlio di Ciro e fidanzato di Lucia (Armando Bruno); Ing. Marco Ranieri, conte, amico della famiglia Papa (Franco Di Rienzo); Flora Capasso, nobildonna, moglie di Marco (Annamaria Grasso), Alfonso Amato, detto “Fofò”, amico della famiglia Papa (Vito De Matteo). Regia di Giovanni Marcuccio, Scene: M. Di Francesco, S . Fiore, L. Altieri; Costumi: A. Perrone, Arredi: mobilifici vari, Limatola; direttori di scena: M. Petrazzuoli e A Grasso. La rappresentazione è sostenuta in particolare dall’azienda Eurogronde dell’ingegner Pietro Di Lorenzo, sempre disponibile per sostenere le iniziative private ed in particolare quelle artistiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico