Aversa

Un “Aperitivo d’Arte” con Ciro Palumbo

un'opera di PalumboAVERSA. Si inaugura oggi e si protrarrà fino a lunedì 22 la “tre giorni” della rassegna artistico-culturale “Aperitivi d’Arte” promossa dalla Associazione Naonisart presso l’Auditorium dell’ex Macello in Via Tristano.

A partire dalle ore 18, è prevista la presentazione della manifestazione a cura del critico d’arte Carlo Roberto Sciascia che contestualmente aprirà la mostra del noto artista Ciro Palumbo intitolata “FiabePittura”.

Nella successiva giornata di domenica 21, sempre a partire dalle ore 18, si terrà un “recital” di poesie e citazioni in lingua italiana ed in vernacolo che vedrà alternarsi alla lettura vari poeti e letterati di Terra di Lavoro ed oltre. Durante le tre giornate sono previste proiezioni di filmati artistici, rinfreschi e gradevoli aperitivi.

I dirigenti della Naonisart, Carlo Capone, Angelo Ranieri e Carmine T.A. Verazzo tengono tuttavia e particolarmente a sottolineare l’evento del ”vernissage” del Maestro Carlo Palumbo che presenterà ad Aversa, in anteprima nazionale, alcuni lavori della sua ultima produzione.

Palumbo, nato a Zurigo nel 1965 da famiglia italiana, ha esposto a Torino, Milano, Firenze, Pistoia, Ischia, Napoli, Clusone (Bg), Rivoli (To) ed Alassio (Sv) ed è stato citato da critici d’arte come Vittorio Sgarbi, Vinicio Coppola, Pier Francesco Listri e Tommaso Paloscia.

Carlo Roberto Sciascia lo ha così definito: “Artista genuino e “incontaminato” dalle tendenze della contemporaneità, che mescola molteplici riferimenti derivati dal mondo classico e li condensa in uno stile, colto e raffinato insieme, mediante un linguaggio diretto caratterizzato da toni fabulistici; grazie ad essi egli riesce a creare l’illusione del sogno vigoroso per l’impianto ricco di elementi naturali e di simboli arguti e per l’iconografia rassicurante dalle architetture senza tempo e dagli spazi vuoti e silenziosi. Il suo originale ed intenso slancio, con cui l’artista vive il rapporto tra realtà e fantasia, sembra ammantarsi di frammenti della “mediterraneità” per proiettarsi verso gli inquieti meandri della psiche, ove potersi immergere alla ricerca di identità”.

Alla rassegna “Aperitivi d’Arte”, che rientra nel cartellone di Natale ad Aversa 2008 proposto dall’Assessorato cittadino alla Cultura, prenderanno parte le maggiori istituzioni civili ed amministrative locali.

L’ingresso all’intera manifestazione è libero e rispetterà i seguenti orari: 18.00-22.00, da sabato 20 a lunedì 22 dicembre. La cittadinanza è invitata a partecipare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico