Aversa

“Tamburell”, il cane franco-aversano campione del mondo

TamburellAVERSA. Il cane di razza Briard o Pastore di Brie, razza francese, di nome “Tamburell des uns et des autres”, di proprietà di Alfonso e Anna Velardi, aversani, ha vinto per la seconda volta (la prima nel 2006 a Poznan, in Polonia)il titolo mondiale de “Il migliore di razza”.

In Svezia il cane condotto dall’Handler Daniele Salami di Reggio Emilia ha bissato il successo polacco. Aversa, che è conosciuta allacronaca mondialeper ben altri argomenti, oggi viene gettonatada intenditori di tutto il mondo che, per curiosità, voglionovedere il luogo di questa “leggenda vivente”, infatti ai proprietari arrivano mail da tutto ilmondo, Stati Uniti, Australia, Canada,Europa, Russia. Sutantissime riviste di cani di razza, ildue volte campione del mondo di bellezza è apparso innumerevoli volte. Il network Sky gli ha dedicato due ore di trasmissione e su una rivista spagnolaè stato denominato“Il Perro Leyenda”, il cane leggenda. L’Ente nazionale della Cinofilia lo ha immesso di diritto nell’Albo d’Oro della cinofilia italianacon lettera personale del presidente, ed è tra i primi 50 cani al mondo a vincere due volte il trofeo. In America Sky manda settimanalmente l’intervista su un canale dedicato. Il campione del mondo, tra l’altro, è anche campione Italiano, polacco, croato, campione lussemburghese, e ha fatto registrare un altro risultato senza precedenti nel 2007 vincendo il campionato francese, cosa mai successa ad un cane di razza francese non allevato in Francia.

Tamburell

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico