Aversa

Rifiuti, amministrazione al lavoro per la gara d’appalto

Luciano Luciano AVERSA. Una task force per redigere un cronoprogramma che dovrà dettare i tempi per giungere nel più breve tempo possibile all’indizione e all’espletamento della gara d’appalto che porterà all’individuazione del soggetto che effettuerà la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti aversani.

Questo quanto stabilito nel corso di una sorta di summit che ha visto la partecipazione del sindaco azzurro di Aversa Mimmo Ciaramella, la segretaria comunale Anna Di Ronza e l’assessore all’igiene urbana Luciano Luciano (nella foto). “L’incontro – ha dichiarato il primo cittadino – è servito per fare un po’ d’ordine e decidere il da farsi. Abbiamo pensato di redigere un cronoprogramma per dettare tempi precisi sia per la regolamentazione della gara d’appalto, sia per decidere un capitolato che ci consenta di ottenere servizi all’altezza dei nostri bisogni. Come amministrazione non cerchiamo il prezzo minimo, ma chiediamo ed esigiamo il giusto servizio al giusto prezzo; insomma: la qualità”. L’amministrazione ha, per questo, deciso di creare un gruppo ristretto, con il coinvolgimento anche di tecnici, per assicurare l’obiettivo. E, a proposito di obiettivi, lo stesso Ciaramella ha dichiarato che l’amministrazione intende coinvolgere quanto più possibile la prefettura, quale stazione appaltante, per assicurare la massima trasparenza e la massima imparzialità possibile. “In questo senso – ha concluso il sindaco normanno – immaginavo che la prefettura potesse fornirci una sorta di canovaccio, un bando unico per tutti gli enti che dovranno dare vita alla gara, per garantire l’oggettività di quanto si andrà a prevedere”.

Nella giornata di ieri l’assessore Luciano è stato colpito da un grave lutto: la perdita del padre. Sincere condoglianze dalla redazione di Pupia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico