Aversa

ll 31 dicembre si corre “L’Ultima” al Parco Pozzi

 AVERSA. Per il quarto anno consecutivo, al Parco Pozzi, con ritrovo alle ore 15, si corre correre tutti insieme “L’ultima”, manifestazione che l’Arca Atletica Aversa Agro Aversano organizza di intesa con l’Assessorato allo Sport della Città di Aversa.

Più che una vera e propria gara, si tratta di un addio tutti insieme al vecchio anno ed un brindisi per quello che verrà. Il 2009 tra l’altro sarà il 40° anno dalla fondazione dell’Atletica Aversa, che nasce proprio in città nel lontano 1969 per opera di un gruppo di giovanissimi nel cui nucleo iniziale troviamo Antonio Crispino, Franco Fabozzi, Vittorio Savino, Bruno Fabozzi, Mimmo De Rosa, Pasquale Palmieri, Rino Della Rocca, Luigi Tagliafierro e Alessandro Bisceglia, che tra l’altro fu il primo presidente della società aversana (era uno dei pochi maggiorenni confesseranno i fondatori della società sportiva). La società oggi tra le migliori del panorama campano, è stata insignita già qualche anno fa della Stella di Argento al Merito Sportivo del Coni, nel suo palmares oltre una trentina di titoli tricolori, ben 28 atleti hanno vestito la maglia azzurra della nazionale, innumerevoli gli incarichi dirigenziali che gli stessi dirigenti aversani sono andati a ricoprire e ricoprono nell’ambito della Federazione, circa 4.500 tesserati , numeri da “storia” di una grossa tradizione sportiva aversana. L’appuntamento per domani è alle 15.00 della zona antistante l’ingresso del Parco Pozzi, si corre una prova “lunga” sui 5 chilometri ed una corta per i giovanissimi, premi per tutti e brindisi finale assicurato, presente anche l’assessore allo sport Nino De Cristofaro.

Nel frattempo, sabato 3 gennaio prima manifestazione sociale per avviare i festeggiamenti del quarantennale, la società si ritrova, tesserati e famiglia, tutta alla tendostruttura della Scuola Media “Ungaretti” di Teverola per una serata insieme, si canta, si balla, si mangia. Un ulteriore appuntamento al quale non mancare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico