Aversa

Il Liceo “Fermi” premia gli studenti eccellenti

Borse di studioAVERSA. “In una società che dedica – e giustamente – tante risorse al recupero del disagio e della devianza, è giusto prestare altrettanta attenzione all’eccellenza che, quando si manifesta, spinge tutti noi a diventare migliori”.

Con queste parole, il dirigente scolastico del Liceo Scientifico “E. Fermi” di Aversa, Umberto Mazzarella, spiega la particolare iniziativa di venerdì 19 dicembre, con cui l’istituto premia pubblicamente le studentesse e gli studenti che si sono distinti per risultati particolarmente brillanti. Nell’aula magna del Liceo, alle ore 16, i ragazzi verranno premiati con una targa ricordo e, soprattutto, con il pregiato cofanetto dell’audiolibro Gomorra di Roberto Saviano: “Un segno dell’attenzione che le migliori menti di questa generazione devono prestare al cambiamento del territorio su cui viviamo”, afferma il dirigente. La manifestazione, cui sono invitate le istituzioni, gli studenti, le loro famiglie e la cittadinanza, conferisce il riconoscimento dell’eccellenza a tre categorie di allievi: quelli che hanno conseguito la lode nell’ultimo Esame di Stato (gratificati peraltro con una borsa di studio dal Ministero); quelli che hanno conseguito la media del 9 nel precedente anno scolastico e, infine, coloro che hanno vinto concorsi o gare sportive scolastiche nazionali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico