Villa Literno

Puc, convocato Consiglio Comunale

Enrico FabozziVILLA LITERNO. Prevista giovedì pomeriggio, alle 17.30, in Sala Splendore un’importante riunione del consiglio comunale, tantoche le lezioni del laboratorio di Punta Corsara, in vista della rappresentazione di domenica sera, sono state spostate in altra sede.

All’ordine del giorno ben 8 punti, frutto di numerose integrazioni. L’ultima convocazione riporta al primo punto dell’ordine del giorno le comunicazioni del sindaco Enrico Fabozzi (nella foto), che riguarderanno l’iter di approvazione del Piano Urbanistico Comunale (Puc, ex piano regolatore), ormai giunto agli ultimi passaggi previsti dalla legge. In tale ambito, prevista anche una modifica al Ruec (il regolamento urbanistico), messa al punto 5 dell’ordine del giorno.

Altro passaggio fondamentale, l’assestamento generale di bilancio per l’esercizio finanziario 2008, che richiede l’approvazione del consiglio comunale entro il 30 novembre come condizione indispensabile: se ne discuterà al terzo punto, dopo la comunicazione all’assemblea di un prelievo dal fondo di riserva.

Il civico consesso si confronterà poi sul protocollo d’intesa per la progettazione e la realizzazione del collegamento autostradale tra la A1, l’aeroporto di Grazzanise e la direttrice Domiziana: un punto nevralgico sul quale si basa gran parte del piano di riqualificazione del Litorale.

Prevista poi la discussione intorno al regolamento per l’erogazione del servizio di illuminazione delle lampade votive nel cimitero comunale, provvedimenti relativi al progetto di realizzazione di una cabina Enel di media tensione, infine una proposta di integrazione alla delibera del consiglio comunale (di giugno scorso) che dettava le linee di indirizzo sul conferimento degli incarichi di studio, ricerca e consulenza per l’anno 2008. Una eventuale seconda convocazione è prevista per sabato mattina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico