Villa Literno

Era ai domiciliari e…rubava energia elettrica, arrestato

PoliziaVILLA LITERNO. Quando gli agenti del commissariato di Aversa e del posto fisso di Casapesenna, agli ordini, rispettivamente, dei dirigenti Antonio Sferragatta e Luigi Graziano, si sono recati presso la sua abitazione di Villa Literno per un controllo, …

… i poliziotti hanno notato che Giuseppe Fabozzi, 34 anni, pluripregiudicato agli arresti domiciliari, sprecava tantissima energia elettrica. Insospettiti hanno avvertito gli addetti dell’Enel che, dopo un sopralluogo, hanno accertato che l’uomo aveva effettuato un allacciamento abusivo alla rete pubblica ed è stato arrestato. Per lo stesso reato, invece, tre persone sono state denunziate nel corso di controlli specifici a San Cipriano d’Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Incidente su A1 tra Acerra e Villa Literno: muore pedone investito - https://t.co/VeRcTevkHQ

"The Queen", Nicola Schiavone, figlio di "Sandokan", rivela intrecci tra camorra e imprenditori - https://t.co/nsS42vpOWu

Aversa, l’accordo Comune-Eav approda in Consiglio. M5S: “Un regalo all’azienda” https://t.co/mqmv6Sh2J5

Casal di Principe, accoltellato per un debito di denaro: un arresto https://t.co/31IYRCiwYx

Condividi con un amico