Trentola Ducenta

Tarsu al ribasso, ma anche trattativa con risparmio

 TRENTOLA DUCENTA. Colpo doppio per
l’amministrazione comunale di Trentola Ducenta che riesce ad ottenere dal
Consorzio per la Gestione dei Rifiuti un risparmio di circa 170mila euro su di un
debito complessivo che sfiora di poco i 700mila euro su quote dovute per il
2007.

Resteranno quindi da pagare, almeno per questa tranche di spesa rifiuti,
ancora 492mila euro che l’amministrazione è riuscita a farsi dilazionare in 72
rate mensili. “Comode rate” direbbe qualcuno, ma aria fresca per le povere
casse comunali, che tra debiti arretrati, alcuni anche di diversi anni,
sequestri su fondi bancari per vecchi “buchi”, riesce non senza difficoltà a
lavorare in uno stato di continua emergenza. I debiti, sì quel buco che pare
non aver mai fine, eredità di precedenti amministrazioni che giorno dopo giorno
vengono a galla dal passato e che non permettono di gestire al meglio il
presente ed il futuro della città, ma che ad ogni modo bisogna onorare. Ora
dopo aver sistemato per buona parte i conti dei rifiuti, oltre allo “sconto”
con dilazione di queste ore, bisogna ricordare che vi era stato un’ulteriore
trattativa del Commissario Prefettizio nel 2007 per una spesa globale di un
milione e duecentomila euro, arriva anche qualche buona notizia per i
contribuenti, la Tarsu infatti cala di 0,28 centesimi al metro quadro, uno
sconto che di certo farà felici le famiglie. Continua nel frattempo la bonifica
del territorio con interventi anche sui viottoli di campagna ed interpoderali,
resta in pratica il problema differenziata con il grosso bubbone dell’umido, ma
qui si attendono le definizioni del Consorzio, mentre forti sono gli
interrogativi sul cosa fare nella gestione futura del servizio. Servizio che il
sindaco Nicola Pagano e
l’amministrazione vorrebbero mantenere pubblico, a tal proposito sono allo
studio alcune formule che potrebbero portare a soluzioni fortemente innovative.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico