Trentola Ducenta

Seduta di giunta, 100mila euro per le scuole

 TRENTOLA DUCENTA. Intera seduta della Giunta Comunale dedicata alla Scuola.

Sul tavolo alcuni problemi che si trascinano da tempo e che necessitavano di una serie di interventi sulle strutture di carattere stabile. Su tutti la problematica collegata alle infiltrazioni di acqua sia nella Scuola Media Statale “S.Giovanni Bosco” che presso il plesso della Direzione Didattica “Giovanni Paolo II” di via Nunziale S.Antonio. In entrambi i casi gli interventi effettuati a più riprese sono stati poco efficaci, richiedendo sempre nuovi momenti di ripristino. Nei giorni scorsi la visita del neo assessore al settore, alle scuole cittadine, ha accelerato tutta una serie di azioni, già avviate dalla precedente giunta, ma ancora in cantiere. Il lavoro degli uffici comunali ha reso quindi possibile, grazie anche alla sinergia tra i vari settori ed assessorati di far approvare proprio stamane una delibera di giunta che mette sul tavolo poco meno di 100mila euro, in realtà si tratta di 99.500 €, con i quali si provvederà al ripristino delle coperture della Scuola Media e della Direzione Didattica di via Nunziale Sant’Antonio, nonché anche ad una serie di risparmi che potranno permettere di completare anche la palestra scolastica proprio delle Elementari. “Si tratta di una serie di interventi – ribadisce il sindaco Nicola Pagano – che avevamo posto come prioritari nel programma elettorale e che ora riusciamo ad avviare, grazie a questa delibera”. “Non è che uno dei primi passi verso il pianeta scuola – continua l’assessore alla scuola Vittorio Savino – continueremo cercando di effettuare anche tutta una serie di verifiche ingegneristiche, tra cui anche verifiche di staticità, che possano permettere a tutti di dormire sonni tranquilli, perché fatti come quelli accaduti al Liceo Darwin di Torino ci lasciano sgomenti. Ma nei progetti futuri la Scuola è in tutta una serie di impegni, in settimana con l’assessore Angelo De Roma, assessore alle politiche giovanili, farò un ulteriore giro per le Scuole cittadine, per tracciare una programmazione di interventi specifici condivisi tra amministrazione e mondo scolastico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico