Trentola Ducenta

Russo nuovo presidente di “Altavoce”

Francesco RussoTRENTOLA DUCENTA. Nella seduta del 3 novembre, l’Associazione Culturale “Altavoce” di Trentola Ducenta, ha rinnovato le cariche e l’Assemblea dei Soci ha eletto quale nuovo presidente, il professor Francesco Russo.

Confermati quali coordinatori il professorPaolo Di Virgilio, il professor Francesco Migliore (presidente uscente), il cavalier Nunzio Petruzzo; quale amministratore Giuseppe Russo e segretaria Angela Mare.

Val la pena ricordare che l’Associazione Culturale “Altavoce” è nata nel 1998 con lo scopo di promuovere sul territorio un’attività volta ad un adeguato sviluppo sociale e culturale, attraverso manifestazioni di carattere letterario, artistico, teatrale, musicale, senza perseguire assolutamente intenti lucrativi. Attualmente essa è composta da una sezione “Adulti” e da una sezione “Giovani” che accoglie giovani dai 18 ai 25 anni. Essi svolgono una propria programmazione che, comunque, è supportata dal gruppo adulti e che prevede un’interazione che mira alla realizzazione degli stessi fini statutari. Inoltre, sono annoverati all’albo sociale, quali soci onorari, personalità della cultura, della politica e dello spettacolo come il Principe Francesco Amoroso D’Aragona, l’ingegner Carlo Roberto Sciascia (Critico d’Arte), il cavalier Casimiro Dell’Arco Talarico (Presidente de “La Tavolozza” di Sanremo), il professor Ernesto Salemme, il professor Angelo Calabrese (Storico e Critico d’Arte), il professor Giuseppe Santabarbara (Scrittore e Critico d’Arte), il professor Claudio Del Villano e ancora tanti altri, sia del nostro territorio che di altre Regioni, che non elenchiamo per ovvio motivo di spazio, ma che danno lustro con la loro partecipazione a tutte le iniziative che l’Associazione realizza.

Chiediamo direttamente al neo-presidente Francesco Russo una più precisa disamina delle attività che l’Associazione mette in atto: “Consentitemi di approfittare dell’occasione per ringraziare, innanzitutto, il presidente uscente professor Francesco Migliore per l’impegno profuso durante il suo mandato e per quello che insieme agli altri associati riuscirà ancora a realizzare in nome della cultura e di una adeguata socializzazione. Le attività proposte dall’Associazione sono tante, ma senza ombra di dubbio, tra esse spiccano per gli alti significati culturali: la Biennale d’arte “Contemporanea” ormai giunta alla sua 10a edizione e che ha visto la partecipazione di artisti locali, regionali e nazionali; il “Concorso di Poesie Eduardo Città di Trentola Ducenta” a valenza nazionale, anch’esso giunto alla 10a edizione; i brillantissimi “Concerti di Natale” come quello che ci stiamo apprestando a preparare per le prossime festività”.

C’è un messaggio che vorrebbe dare alla comunità? “Ho ricevuto questo incarico che certamente porterò avanti con impegno e totale abnegazione; d’altra parte siamo abituati a lavorare in grandi difficoltà, con penuria di mezzi, di uomini e di collaborazione, ma questo ci sarà ancora una volta da stimolo, perché è proprio nelle difficoltà che vengono fuori i grandi caratteri. Sarebbe inutile abbatterci e come diceva un mio caro amico: è semplice lasciare e andare via in cerca di mondi migliori; il difficile e rimanere e proporsi con positività. Ecco, allora il messaggio potrebbe essere questo: un invito a tutta la comunità, giovani e non a farsi avanti, a partecipare e a collaborare con noi; troveranno nell’Associazione l’accettazione più totale, una voglia crescente di risultati prestigiosi e un gruppo di…amici con i quali vivere soprattutto esperienze di vita”.

Va inoltre ricordato che l’Associazione “Altavoce” si è avvalsa e si avvale della collaborazione di Enti ed Associazioni Nazionali quali: “La Tavolozza” di Sanremo, dell’Ucai (Unione Cattolica Artisti Italiani), dell’Associazione Culturale “Il Corbo” di Casaluce, dell’Accademia Italiana “Domenico Cimarosa” di Aversa, della Pro Loco e dell’Associazione Culturale “F. Folgori” di Trentola Ducenta, oltre naturalmente a quella della Regione Campania, della Provincia di Caserta, del Comune di Trentola Ducenta, che sono sempre stati vicini alle sue iniziative, riconoscendone l’alto valore morale di formazione e di crescita culturale del territorio. D’altra parte la stessa Associazione è sempre stata sensibile ed attenta partecipante a tutte le iniziative messe in atto dall’Amministrazione Comunale, il che ha consentito di ottenere una totale sinergia di intenti, mirante allo scopo unico ed irrinunciabile della riqualificazione del territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico