Teverola

“Segnali”, successo del cortometraggio della ‘Ungaretti’

TEVEROLA. Sono ritornati con il terzo premio, che vale un assegno di mille euro per la propria scuola, i ragazzi che hanno realizzato il cortometraggio dal titolo “Festa a sorpresa” presentato a Napoli alla tre giorni dedicata alla realizzazione dei prodotti nell’ambito del progetto “Segnali”.

Il corto è improntato sul tema delle adozioni e racconta di una ragazza che si accorge per caso di essere stata adottata dalla famiglia in cui vive e cerca la fuga, ma sorretta dalle amiche e dalla famiglia che l’ha adottata si rende conto che la propria vita e la propria vera famiglia è e rimane quella che l’ha cresciuta. Il progetto è stato realizzato dalla Scuola Media Statale “G. Ungaretti” nell’ambito dell’educazione alla salute con particolare riferimento alle dipendenze patologiche. L’obiettivo del progetto a cui hanno partecipato gli alunni della Ungaretti, non è stato solo quello di lavorare sul cambiamento degli stili di vita individuali, ma anche con e per le famiglie e i singoli genitori mediante la promozione di interventi espressivi. “Segnali” ha significato incontri, relazioni, momenti, fatti e azioni, di convivenza, di dialogo, di lavoro per provare a smettere, a cambiare. Il progetto, che ha ottenuto il finanziamento della Regione Campania, è stato realizzato nello scorso anno scolastico con la collaborazione dell’Associazione Agenzia Arcipelago Onlus di Napoli ed è stato caratterizzato da tre momenti: il primo dal titolo “Aiutare a crescere” con incontri per genitori e alunni; il secondo dal titolo “Cinema che passione…” con incontri sul cinema per ragazzi e la proiezione di film adatti allo scopo; la terza e ultima fase del progetto dal titolo “Uno spot per la vita” con la realizzazione del cortometraggio da parte degli stessi alunni partecipanti che ha vinto il premio alla manifestazione finale del 28-29-30- ottobre scorso a Piazza del Campo a Napoli-Scampia. Il premio è stato ritirato dagli stessi alunni provetti attori, accompagnati dal vice-preside professor Domenico Magliocca e dalla professoressa Emilia Colella che, tra l’altro, fanno parte del cast del film. Soddisfazione al rientro a scuola da parte del dirigente scolastico Domenico Orlando che si è complimentato con i vincitori.

“Festa a sorpresa”, cortometraggio della ‘Ungaretti’

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico