Succivo

Festa patronale, Di Vilio presenta scatti d’epoca

Uno scatto d'epoca di Di VilioSUCCIVO. “Una festa trasfigurata” così l’antropologo Stefano De Matteis ha voluto intitolare il testo che accompagna lo splendido libro fotografico “Grandiosi Festeggiamenti in onore di Gesù Trasfigurato” …

… che custodisce immagini della Festa Patronale succivese tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anno Ottanta scattate “dall’occhio incantato” del fotografo succivese Salvatore Di Vilio che sarà presentato giovedì 20 novembre alle ore 18.30 nella Casa delle Arti di Succivo, in Corso Sicilia. “Oltre alla qualità artistica delle fotografie – scrive De Matteis – ciò che maggiormente mi colpisce come antropologo è la densità del documento in cui la conoscenza locale si intreccia continuamente con la curiosità e la volontà di fermare, attraverso gli scatti, rapporti, scambi, pratiche che la festa mette in campo, in modo da rendere evidente tutta quella catena di relazioni materiali e simboliche che l’evento festivo evidenzia di per sé”.

Presentazione che vedrà oltre alla presenza di Salvatore Di Vilio e dello stesso De Matteis quella del Parroco di Succivo Don Crescenzo Abate, del dottor Francesco Geremia, segretario regionale del Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato) e dell’amico-scrittore Giuseppe Montesano. A portare i saluti e l’affetto dell’amministrazione comunale che ha deciso di patrocinare la presentazione ufficiale del volume ci saranno il sindaco Francesco Papa e l’assessore alla cultura Vincenzo Pastena, sarà invece il professor Fiorenzo Marino a moderare la serata.

Uno scatto d'epoca di Di VilioUno scatto d'epoca di Di Vilio

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strade disastrate in zona industriale, Viglione (M5S): "Grave che Asi non riesca a riscuotere quote" - https://t.co/pmTTrOkduj

Concilio Ordine Frati Minori per la prima volta in Africa: evento storico a Nairobi https://t.co/DK3CC22kmf

Aversa, carenza aule al Secondo Circolo: Comune stanzia 40mila euro https://t.co/o8xzJGaXip

Aversa, Centro per l’Impiego: quotidiane code “infernali” sin dall’alba https://t.co/Zli319nbvu

Condividi con un amico