Sant’Arpino

Pd, iniziative delle donne per le pari opportunità

pari opportunitàSANT’ARPINO. “Proficuo e
costruttivo l’incontro con le amiche del Pd di Sant’ Arpino”.
Così interviene Paola Broccoli dell’esecutivo
provinciale del Pd, responsabile del dipartimento Pari opportunità e Politiche
della solidarietà,a proposito dell’incontrotenutosi nella locale
sede del Pd.

“Voglio ringraziare il Pd di
Sant’Arpino per aver promosso l’iniziativa –
continua la Broccoli – e complimentarmi con le amiche per la
tenacia e la determinazione nel portare avanti l’azione politica nel Pd e sul
territorio di Sant’Arpino”
.All’incontro, organizzato da Luisa D’Elia, delegata provinciale del
Pd, teso a costruire una piattaforma politica promossa dalle donne del Pd per
avviare una loro azione di radicamento nel tessuto democratico del paese e
dell’intera provincia,hanno partecipato Adele D’Angelo Consigliera comunale del Pd, le quattro componenti
della Commissione pari opportunità del Comune di Sant’ Arpino: Enrica Romano, Gisella Colavita, Rosaria
Dell’Aversana
, Maria Tinto, le
dirigenti del Pd di Sant’Arpino Susy
Ronga
, Angela Pellino, Caterina Tizzano, Daniele Mascia e Giovanna
Saviano
. Sono intervenute l’artista Clara
Menerella
di Mondragonee Giovanna
Micillo
, componente della commissione Pari opportunità del Comune di
Falciano del Massico. “Promuovere
iniziative meno celebrative e più propositive sia sul piano prettamente
politico che amministrativo è nostra ferma volontà
– ha affermato D’Elia – per questo in seno al Partito daremo il
nostro pieno contributo per avviare una discussione politica capace di tradurre
in iniziative concrete le tante idee a confronto. Sulla spinta del programma
politico del direttivo locale, sulla scorta del programma annunciato dal
Coordinatore locale Elpidio Del Prete ci siamo subito attivate per realizzare
alcune iniziative nelle prossime settimane. La presenza della rappresentante
provinciale Broccoli è un importante segnale di apertura ai territori, di
bisogno di creare e fare rete, di dar vita a sinergie che facciano vivere il
partito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico