San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Trasloca la Guardia Medica

 SAN NICOLA LA STRADA. Dal primo piano di Via De Gasperi alla ex custoderia della scuola elementare “Nicholas Green” in Viale Europa il tragitto non è affatto lungo, anche se i problemi di parcheggio restano praticamente immutati.

L’importante, comunque, è che la “vecchia” guardia medica (oggi “Presidio di Continuità Assistenziale”) del 25° Distretto Sanitario dell’ASL Ce1, dopo la paura della “radiazione” che tenne in ansia cittadini ed amministratori comunali nell’estate del 2007, resta a San Nicola e non emigrerà in altri paesi viciniori. E di questo bisogna essere grati all’assessore Saverio Martire ed al sindaco Pascariello, che si sono nel frattempo prodigati per convincere i responsabili sanitari della Regione e dell’Asl del capoluogo, oltre che alla dottoressa Gabriella D’Ambrosio (segretaria dell’Udc, partito di opposizione), che si è resa anche promotrice di una sottoscrizione popolare. Un fronte comune bipartisan, insomma, per farsi attenti interpreti della problematica presso gli organi competenti, che alla fine ha prodotto l’atteso risultato di mantenere l’importante struttura sanitaria in uno dei comuni più martoriati sotto il profilo delle malattie contratte da inquinamento ambientale. La Guardia Medica si sposta, dunque, nei locali già occupati dall’accademia musicale, opportunamente ristrutturati ed adeguati alle nuove esigenze. Pronto anchelo schema del contratto di comodato d’uso gratuito che la giunta comunale ha predisposto e che presto sarà stipulato con l’ASL CE/1 e che vedrà l’ente di piazza Municipio accollarsi tutte le spese vive (canone fitto, acqua, luce, gas e telefono).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico