San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Le reliquie di San Pio esposte per tre giorni

San PioSAN NICOLA LA STRADA. Venerdì 28 novembre sarà un giorno molto importante per la comunità religiosa di San Nicola la Strada.

Giungeranno, infatti, alla Rotonda, alle ore 16.30, come ulteriore tappa di un tour di devozione che sta interessando moltissime città, le Reliquie di San Pio, il santo certamente più venerato dalle nostre parti. Le sacre reliquie, dalla Rotonda attraverseranno le principali vie della città per essere esposte alla venerazione dei fedeli, nella Chiesa della Parrocchia di S.Maria degli Angeli a partire dalla sera di venerdì e per i successivi due giorni.

Ripartiranno la sera di domenica 30 novembre, dopo la messa di ringraziamento. Per ammirare quel pezzo di mantello ed i guantini che furono indossati dal miracoloso monaco di Pietrelcina quando era in vita, sfileranno, come è facilmente prevedibile, migliaia di fedeli che faranno lunghe file nella chiesa di Santa Maria degli Angeli, in Piazza Parrocchia, di cui è parroco don Pasquale Lunato, dove le reliquie potranno essere venerate nei giorni 28, 29 e 30 novembre.

“Regolarmente – ci ha detto don Pasquale – le Reliquie di San Pio, proclamato Santo da Papa Giovanni Paolo II nel 2002, che consistono in un pezzo di mantello ed i guanti, fanno il giro delle chiese dove esistono i Gruppi di preghiera e saranno esposte all’interno della nostra Parrocchia nella quale vi è un gruppo di preghiera devoto a Padre Pio. Prevediamo un notevole afflusso di fedeli – ci spiega don Pasquale – anche di altre parrocchie, ma riteniamo di poter gestire tranquillamente il traffico che si verrà a creare. In questo senso un plauso va al sindaco Pascariello che ci ha subito assicurato la vicinanza dell’amministrazione comunale e per questo lo ringrazio pubblicamente, così come ringrazio il comandante della Polizia municipale, i vigili urbani e la Protezione civile che disciplineranno il trafficoe faranno in modo che non accada nulla di spiacevole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico