San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Di Blasio e Di Maio: “Maggioranza compatta”

Maria Di Blasio SAN MARCO EVANGELISTA. “La politica di riscossione dei tributi evasi è frutto di un’articolata riflessione interna alla maggioranza che ci ha visti assolutamente compatti e univoci nel sostenerla”.

Lo affermano Maria Di Blasio (nella foto), consigliera delegata alle pari opportunità e Aniello Di Maio, consigliere con delega alle politiche cimiteriali, fugando ogni dubbio sulla loro condivisione alle scelte della maggioranza che regge il sindaco Gabriele Zitiello. “Con Gabriele – ha ricordato Maria – abbiamo fatto tante battaglie, abbiamo costruito e condiviso a lungo il percorso che ci ha consentito oggi di essere al governo della città. Chi conosce e ricorda la storia politica di San Marco dovrebbe sapere che mettere in giro voci su miei dissensi nei confronti del sindaco è talmente poco credibile che alla fine si rivela assolutamente inutile”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Aniello Di Maio: “La coalizione è in ottima salute e le scelte sono sempre condivise da tutti, me compreso. Qualcuno ha cercato di far passare l’idea che io e Maria non fossimo d’accordo con alcune decisioni della maggioranza ma lo ha fatto evidentemente senza conoscere i fatti”. Di Maio e Di Blasio fanno infatti notare che “le grossolane imprecisioni su quello che doveva essere oggetto di riscossione tributi e sul presunto ammontare degli incassi previsti, confermano che c’è qualcuno che sfruttando la buona fede degli organi di informazione si diverte a far circolare false notizie, al solo scopo di mettere zizzania all’interno di una maggioranza che è e resterà ancora a lungo compatta. Siamo comunque pronti a sfidare con i fatti – concludono Di Maio e Di Blasio – chiunque provi a strumentalizzare la massima apertura al dialogo e al confronto che sono caratteristiche di questa maggioranza che riflette, discute e decide sempre all’unanimità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico