San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Condoni edilizi, primo positivo bilancio dell’assessore Gabriele Cicala

Gabriele CicalaSAN MARCO EVANGELISTA. Tante le concessioni in sanatoria già rilasciate ai sensi dei condoni edilizi degli anni 1985 e 1994 dagli uffici comunali competenti.

“Era necessario dopo tanto tempo e tante attese – afferma il sindaco Gabriele Zitiello – dare risposte alle legittime aspettative di chi chiedeva di poter avere la regolarizzazione che la legge consente. L’imprinting dato all’ufficio tecnico per affrontare e risolvere l’annosa questione rientra, d’altro canto, in un più complessivo e generale indirizzo che questa maggioranza politica ha voluto dare alla macchina amministrativa: lavorare con puntualità e impegno per garantire efficacia ed efficienza”. E’ poi il vicesindaco nonché assessore all’Urbanistica Gabriele Cicala a spiegare: “Dopo uno strenuo lavoro dell’ufficio e nonostante l’atavica carenza di personale con cui deve fare i conti l’ufficio tecnico, siamo riusciti a chiudere le numerose pratiche relative ai due condoni edilizi ai sensi delle leggi 47/85 e 724/94. Quando poi al condono ex legge 326/03, anche questa procedura è appena stata avviata – anticipa ancora il vicesindaco – grazie ad un progetto ad hoc dei tecnici comunali approvato in giunta il mese scorso”. Allo stato, dunque, comunica il numero due della giunta di Gabriele Zitiello, non ci sono più pratiche giacenti da definire, eccezione fatta – sottolinea però – per quelle incomplete di documentazione. Per queste ultime l’assessore con delega all’Urbanistica sollecita la collaborazione dei cittadini interessati: “Coloro i quali hanno fatto istanza di condono e la cui pratica non risulta ancora essere arrivata a felice conclusione, verifichino la completezza della documentazione presentata a corredo dell’istanza e si affrettino a presentare quanto, a seguito di istruttoria dell’ufficio, risulta ancora mancante”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico