Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Rifiuti, iniziativa per “Raccolta Solidale”

lattineMONDRAGONE. L’Associazione onlus “Mondragone può vivere”, in collaborazione con il CiAl – consorzio nazionale alluminio – con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente ed il Ministero della Solidarietà Sociale, lancia la “Raccolta Solidale”.

Un’iniziativa di carattere nazionale che accresce la sensibilità alla cultura della raccolta differenziata dei rifiuti. Tale iniziativa si diffonde rapidamente e ovunque Associazioni senza scopo di lucro e CiAl si attivano per allocare, presso esercizi pubblici, dei contenitori esclusivamente per la raccolta di rifiuti in alluminio. Lattine, scatolette, contenitori per alimenti, tappi, bombolette spray ecc sono un rifiuto prezioso il cui riciclo permette di risparmiare grandi quantità di energia, di produrre numerosi oggetti, di recuperare un metallo ormai in estinzione come l’Alluminio. Pur mantenendo alta l’attenzione sulle possibili soluzioni dell’intero problema rifiuti, l’Associazione “Mondragone può vivere” vuole dare un contributo concreto sia nella raccolta del differenziato sia nella cultura del riciclo e del riuso.

il contenitore“Il rifiuto è una risorsa – afferma la presidente Mena Di Vincenzo – per questo abbiamo voluto rendere concrete le parole e passare ai fatti. Con raccolta solidale intendiamo contribuire a creare la mentalità della raccolta differenziata tra i concittadini, finalizzare la buona volontà che tanti Mondragonesi hanno dimostrato verso la problematica e dimostrare che si può fare la differenziata, si può risparmiare risorse del pianeta, si può trasformare il rifiuto in una risorsa anche economica”.

Infatti, il CiAl curerà lo smaltimento dell’alluminio raccolto e con i proventi (sebbene limitati) si punterà all’ampliamento del servizio. È il caso di porre attenzione ai circa 40 punti di raccolta che sorgeranno nella Città ed a conferirvi i rifiuti in alluminio che quotidianamente produciamo. Un piccolo impegno collettivo per una iniziativa lodevole che vede una Associazione di Volontariato protesa a concretizzare le buone intenzioni ed a collaborare affinché anche Mondragone possa vivere senza il dramma rifiuti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico