Italia

Vigilanza Rai, Villari: “Non mi dimetto fino a nome condiviso”

Riccardo VillariIl neo presidente della Commissione di Vigilanza Rai Riccardo Villari ribadisce la sua volontà di non dimettersi dall’incarico.

“Ho preso questa decisione, spero di riuscire a spiegarla al mio partito. Penso di non essere il problema, ma la soluzione. Se si trova un’altra soluzione condivisa, allora io non ho nessun problema”, questo quanto ha affermato il senatore Villari poco prima di incontrare il segretario del Pd Walter Veltroni presso la sede nazionale del partito. “Vado dal mio segretario – ha affermato Villari – con grande piacere, con rispetto e non faccio previsioni. Vedremo come andrà. Sono rimasto male nel vedere giudicata la mia moralità, che non è una categoria della politica. Tra martedì e mercoledì, sicuramente, incontrerò i presidenti di Camera e Senato dopodichè prenderò una decisione. Credo che l’obiettivo che tutti dobbiamo avere non è Villari sì Villari no – ha concluso – è quello di trovare una soluzione che ci faccia trovare più avanti di dove eravamo e non più indietro”.

Posizione convinta, invece, per Rosy Bindi che, in un’intervista a ‘La Stampa’, ha dichiarato: “Villari deve dimettersi o deve essere espulso, o la minoranza deve dimettersi in blocco dalla commissione. Noi del Pd – ha aggiunto – non possiamo prestarci a queste operazioni che sono un esempio di trasformismo. Diciamo da tempo – ha concluso Bindi – che dobbiamo guardarci a sinistra, ma quelli che ci colpiscono alle spalle poi stanno sempre al centro”.

Minacce di denunce per aver omesso al proprio dovere da parte di Francesco Storace de La Destra e della stessa opinione Maurizio Lupi, vicepresidente della Camera e deputato del Pdl, che ha affermato: “E’ stato eletto legittimamente e sta mostrando una correttezza che nè il Pd nè l’Italia dei Valori hanno. Ovviamente noi tutti ci auguriamo che Villari non si lasci condizionare dai diktat di chi si sta comportando in maniera peggiore di qualsiasi regime dittatoriale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico