Italia

Napoli, si è suicidato l’ex assessore alla protezione civile Nugnes

Giorgio Nugnes (foto Internet)NAPOLI. L’ex assessore alla Protezione civile del comune di Napoli Giorgio Nugnes si è suicidato nella sua casa di Pianura.

Nugnes, 46 anni, era stato arrestato a ottobre nell’ambito degli scontri avvenuti a Pianura nel gennaio 2008 contro la paventata riapertura della discarica di Contrada dei Pisani. L’uomo si è tolto la vita nel sottoscala dell’abitazione, utilizzato da tutti gli abitanti della palazzina che sono suoi parenti. A trovarlo, la moglie e un fratello, che lo hanno subito liberato dal cappio ed hanno chiamato il 118. inutile però l’arrivo dei sanitari ed il disperato tentativo di rianimarlo. Nugnes, esponente del Pd, era stato sospeso dal partito in seguito al coinvolgimento nell’inchiesta. Era accusato di associazione a delinquere, devastazione e interruzione di pubblico servizio.


You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico