Italia

Mafia, arrestati 24 affiliati al clan Santapaola

carabinieriCATANIA. I carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato 24 presunti affiliati al clan mafioso ‘Santapaola-Ercolano’, accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa finalizzata alla commissione di omicidi, estorsioni, rapine, furti e riciclaggio di denaro e beni di provenienza illecita.

L’operazione, denominata ‘Padrini’, avrebbe fatto luce anche su una serie di tangenti imposte a imprenditori edili che erano costretti a comprare il cemento da imprese affiliate alla cosca. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Catania, Antonino Fallone, su richiesta del procuratore aggiunto Giuseppe Gennaro e dei sostituti della Dna Carmelo Petralia, e della Dda Agata Santanocito. Nell’ambito della stessa inchiesta, gli inquirenti sono riusciti a risolvere anche il movente relativo all’uccisione di Roberto Faro, 19 anni, e diGiuseppe Salvia, 29, avvenuti l’11 giugno del 2006 a Paternò. Le vittime avevano osato rubare in cantieri protetti da Cosa Nostra e per questo si era deciso di eliminarli. Per quell’episodio sono indagati Salvatore Assinata, di 36 anni, figlio del presunto boss Domenico, Alfio Scuderi, di 35 anni, Giovanni Messina, di 44, e Benedetto Beato, di 26.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico