Italia

“Carfagna calendarista”: il ministro querela Paolo Guzzanti

Mara CarfagnaROMA. Dopo la figlia ora è il turno del padre. Il ministro Mara Carfagna ha annunciato di presentare querela penale per diffamazione nei confronti dell’onorevole Paolo Guzzanti.

Quest’ultimo, deputato di Forza Italia, distintosi di recente per le pesanti critiche lanciate al premier Silvio Berlusconi, è tornato ad attaccare il governo del Cavaliere attraverso il suo blog, puntando il dito, stavolta, contro la Carfagna, definita, Paolo Guzzantianziché ministro, “calendarista alle pari opportunità”. E ritiene che quella di Berlusconi, nei suoi confronti, sarebbe stata una “nomina di scambio”, offerta in cambio di qualcosa che il senatore non specifica. La Carfagna ha già chiesto un milione di euro di danni a Sabina Guzzanti, difesa dal padre, per alcune sue pesanti dichiarazioni durante una manifestazione dell’Italia dei Valori tenutasi a Roma nei mesi scorsi, il “No-Cav Day”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico