Italia

Agguato a Reggio Calabria: ucciso 38enne, grave il figlio

 REGGIO CALABRIA. Un agguato in pieno stile mafioso quello teso contro il 38enne Salvatore Melara. E’ accaduto lungo la strada provinciale che collega Palmi e Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria.

L’uomo si trovava alla guida di una Smart e stava accompagnando il figlio Francesco a scuola, a Polistena, quando la sua auto è stata affiancata da un’altra vettura con due persone a bordo, una delle quali ha sparato numerosi colpi di pistola in direzione di Melara e di suo figlio di 14 anni. Il 38enne è morto sul colpo, mentre il figlio raggiunto da due proiettili alla testa versa in gravissime condizioni. Non si conosce ancora il movente dell’omicidio, proseguono serrate le indagini della polizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico