Gricignano

L’amministrazione celebra i Caduti di tutte le guerre

Il sindaco tocca la corona d'alloroGRICIGNANO. “Il ricordo dei nostri Caduti e di tutte le vittime della guerra e del terrorismo con la ricorrenza del IV Novembre serva a ribadire la volontà al dialogo, alla solidarietà ed alla cooperazione, nella speranza di un futuro di pace”. video

Con questo auspicio si è svolta martedì mattina, alle ore 12, in Piazza Municipio, la celebrazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forza Armate. A presenziare il sindaco di Gricignano e assessore provinciale Andrea Lettieri, i componenti della giunta e del consiglio comunale, gli agenti del comando di polizia municipale e i rappresentanti del circolo pensionati. Deposta la classica corona d’alloro al monumento ai Caduti e Dispersi di tutte le guerre. “L’amministrazione in carica – ha commentato Lettieri – ha sempre celebrato ogni ricorrenza nazionale. Questo per tenere vivo nella mente dei cittadini, in particolare dei più giovani, il ricordo delle eroiche gesta di coloro che lottarono e condussero un popolo alla libertà, affermando principi democratici e regole costituzionali moderne, sacrificando anche la vitae sopportando sofferenze di ogni genere. Ed è proprio nel rispetto del sacrificio di questi uomini – conclude – che tutti coloro che rappresentano le istituzioni e la politica devono affrontare con serietà, coerenza e senza strumentalizzazioni le problematiche importanti che interessano la cittadina”.

Festa dell’Unità Nazionale (04.11.08)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico