Esteri

Arrestato in Francia noto esponente dell’Eta

Mikel Garkoitz Asiazu Rubina, detto TxerokiCAUTERETS (Francia). In un’operazione congiunta tra polizia francese e guardia civile spagnola è stato arrestato Mikel Garkoitz Asiazu Rubina, noto come ‘Txeroki’.

L’uomo viveva in un appartamento a Cauterets, località francese vicino Lourdes, con una donna anch’ella ritenuta un’affiliata dell’Eta. Nella perquisizione dell’abitazione seguita all’arresto sono stati trovati una pistola, documenti falsi e un computer. I due sono stati arrestati e trasferiti al carcere di Bayonne. Come ha affermato il Ministro dell’Interno francese Michele Alliot-Marie annunciando l’arresto di Txeroki: “E’ sospettato di essere l’autore degli omicidi di due poliziotti a Capbreton, il primo dicembre 2007”. Lo spagnolo, infatti, è ritenuto uno dei capi dell’Eta nonché responsabile degli ultimi attentati dinamitardi come quello del 30 diecembre 2006 nel parcheggio dell’aeroporto di Madrid.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico