Caserta

Successo della Biciclettata in via Acquaviva

Biciclettata in Via AcquavivaCASERTA. Un messaggio di speranza per il
futuro di Caserta: lo hanno lanciato nel pomeriggio di sabato scorso 22
novembre gli oltre cento bambini, accompagnati da una cinquantina tra genitori,
organizzatori ed altri cittadini, che hanno percorso in bicicletta le vie del
quartiere Acquaviva …

per ricordare a tutti che la strada non soltanto delle
auto, anzi sarebbe opportuno che sempre più persone si convertano verso uno
stile di mobilità “sostenibile”. Nonostante la pioggia caduta copiosa al
mattino, il cortile della scuola elementare Terzo Circolo di via Montale, sede
del raduno e della partenza, si è andato riempiendo fin oltre le più rosee
aspettative. Delizioso “antipasto”, la carrellata di piccolissimi in sella a
tricicli e bici con rotelle che hanno percorso via Montale, per poi lasciare
spazio ai più grandicelli, che hanno felicemente scorrazzato per le strade del
quartiere chiuse, per l’occasione, al traffico grazie alla preziosa
collaborazione della Polizia Municipale. Chiusura con distribuzione di
biscotti, caramelle e gadgets nel cortile della chiesa di Lourdes, con i
bambini che già chiedevano del prossimo appuntamento: “Contiamo di organizzare qualcosa di simile per la festa dell’equinozio
di primavera
– li ha rassicurati Francesco
Apperti
della Federazione Italiana Amici della Bicicletta, organizzatore
dell’evento assieme alla attivissima maestra del Terzo Circolo Teresa Fenzi -, e poi ci sarà come ormai è tradizione ‘Bimbimbici’
nel mese di maggio”
. Ha assistito alla partenza della biciclettata
l’Assessore alla Mobilità Antonio
Ciontoli
, a testimonianza dell’attenzione del Comune per l’iniziativa, preannunciando
importanti interventi di riqualificazione nel quartiere, che saranno ovviamente
orientati all’attenzione verso il cittadino e gli utenti deboli della strada,
quali bambini, anziani, disabili, pedoni e ciclisti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico