Caserta

Salario minimo categoriale, assemblea pubblica

lavoratoriCASERTA. Sabato 29 novembre, ore 18, presso il Centro sociale ex Canapificio, assemblea pubblica per la costituzione del “comitato promotore per lo Smic”, Salario Minimo InterCategoriale.

E’ una proposta di legge di iniziativa popolare, promossa da Sinistra Critica, la proposta consiste in un salario minimo netto base di 1000 euro per tutte le categorie e per i disoccupati e precari. Al comitato di Caserta hanno già aderito: Centro sociale ex Canapificio, movimento rifugiati e immigrati di Caserta, centro sociale Spartaco, movimentazioni, Prc Caserta, Sdl Caserta. Conclude l’assemblea Flavia D’angeli, portavoce nazionale Sinistra Critic.). Per saperne di più partecipa all’assemblea e alla raccolta delle firme. La vera sicurezza è arrivare a fine mese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico