Caserta

Romano: “Illegittima delocalizzazione cementificio Moccia”

Paolo RomanoCASERTA. “Con il voto praticamente unanime espresso dal Consiglio regionale contro la delibera di Giunta con la quale si intende delocalizzare illegittimamente il cementificio Moccia nel territorio del comune di Pietravairano, …

… si consuma l’ennesimo strappo tra il governo regionale (che su questa questione aveva imposto ai consiglieri di maggioranza un preciso diktat) e la sua maggioranza”. Lo afferma il presidente del Gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Campania Paolo Romano. “Una maggioranza, e mi riferisco soprattutto ai colleghi casertani del centrosinistra, che in piazza hanno detto una cosa e in Aula avrebbero voluto fare altro. Dunque, da un lato abbiamo posto le basi per sventare l’ennesimo scempio nel territorio più martorizzato della Campania, il Casertano, e dall’altro, mettendo all’angolo la maggioranza, abbiamo smascherato ancora una volta l’assoluta lacerazione del centrosinistra e l’incapacità assoluta di governare secondo criteri che non siano esclusivamente ascrivibili a interessi di parte”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Cipriano d'Aversa, spaccia droga dalla finestra: arrestato dai carabinieri - https://t.co/mM3dg2p1Gd

Bibbiano, una madre: "Mia figlia portata via come un pacco". E spunta apparecchio per "rimuovere" ricordi - https://t.co/vb4bB3kyk2

Portano cibo e coperte ai senzatetto in stazione: volontari multati dalla Polizia - https://t.co/vd1sZGeGA0

Intascava finanziamenti, arrestata ex presidente di associazione per donne abusate - https://t.co/gxwKbfjgPT

Condividi con un amico