Caserta

Riapre la stagione musicale casertana

CASERTA. Riapre la stagione musicale casertana organizzata dall’associazione culturale Do Not Disturb. Il precorso riparte da dove il pubblico si era fermato, ossia dalle strade del centro storico della città che, il 31 luglio 2008, ospitavano la kermesse “street…stritt’”.

L’occasione per il debutto la dà il vino novello, che dal sei novembre potrà essere sulle tavole degli italiani, indisturbato protagonista delle cene d’autunno. Il “Caffè del Centro” di via San Carlo promuove la prima edizione di “Baccanalia”, una manifestazione eno-musicale, che a partire dalle ore 21 del 5 novembre, propone musica e degustazione di vini in attesa della mezzanotte e della “stappata” ufficiale del vino nuovo. Un eventodella strada, della città chestimola la sfida contro il tempo – climatico, s’intende! – e fa sperare che la notte tra il 5 e il 6 novembre, anticipazione legale della festa di San Martino, possa trasformarsi in un appuntamento fisso con la cultura eno-gastronomica e la buona musica, due vezzose virtù di questa strana terra. Ad accompagnare gli astanti nella notte di Bacco sarà il jazzista napoletano Paolo Licastro, in passato al fianco di Daniele Sepe e di numerosi altri artisti di chiara fama.

GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2008 – ore 21

Dopo lo strepitoso successo della seconda edizione, conclusasi con la vittoria dei salernitani Naadir ed oltre 3000 spettatori ad affollare le serate del concorso, torna anche quest’anno il Festival delle Cattive Abitudini. La rassegna, ormai diventata punto di riferimento per l’ambiente musicale campano, è organizzata dalla Do Not Disturb in collaborazione con il Laboratorio Musicale La Grotta e prenderà il via a partire dal6 Novembre e per ogni giovedì con numerose novità. Nuova location, il festival si sposta dal Bad Habit Club al Sud di Via Sardegna. Premi ancora più ricchi, un assegno di 1000 euro al gruppo vincitore della manifestazione, la registrazione di una demo alla band vincitrice del premio della critica e numerosi premi ai gruppi piazzati ed ai migliori musicisti. L’edizione 2009 sarà aperta per la prima volta alle band provenienti da tutta la penisola, ed ai primi 3 gruppi classificati sarà data la possibilità di partecipare ai festival gemellati con la manifestazione.

I SERATA

DA SKORE – SANTA MARIA C. V. (CE)

DREAMWAY TALES – CASERTA

MOGANO – SAN FELICE A CANCELLO (CE)

MAPO – CASERTA

Ospite:JB& THE MONKEY NUTS (VINCITORI CASERTA ROCK FEST 2008)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico