Caserta

Incidente Eldo Caserta, mercoledì i funerali

incidente a BuccinoCASERTA. La camera ardente, allestita nel Duomo di Caserta, ha accolto le salme delle tre vittime coinvolte nel grave incidente stradale avvenuto domenica mattina a Buccino, nel salernitano.

Con una riunione straordinaria la giunta comunale casertana, guidata dal sindaco Nicodemo Petteruti, ha proclamato il lutto cittadino per mercoledì 12 novembre, giorno in cui, alle 10.30, si svolgeranno i funerali. Il bilancio dell’incidente è pesante: quattro morti e due feriti gravi. Le vittime sono il giovanissimo giocatore della Eldo under 15, Paolo Mercaldo, 14 anni, suo padre Luigi Mercaldo, un allenatore, Gianluca Noia e una dirigente Emanuela Gallicola. La salma di Luigi Mercaldo, alla guida del monovolume al momento dell’incidente, è all’obitorio dell’ospedale di Eboli, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Salerno che ha deciso di sottoporla ad autopsia. Rimangono nacora gravissime le condizioni dell’altro giovanissimo atleta della Eldo Caseta under 15 Rosario De Felice che è ricoverato all’ospedale ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno, dove domenica sera è stato sottoposto ad un intervento chirurgico in cui gli è stata asportata la milza. Il ragazzo ha lesioni polmonari, fratture al bacino e craniche. In prognosi riservata anche Franco Maiolo, 35enne catanzarese, che guidava il furgone che viaggiava in direzione opposta ha perso il controllo e fatto un salto di carreggiata centrando in piano la vettura degli atleti casertani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico