Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rubavano energia elettrica, arrestati commercianti

carabinieriCASAL DI PRINCIPE. I carabinieri della nucleo operativo radiomobile della Casal di Principe, coordinati dal tenente Giuseppe Sacco, hanno arrestato sei persone ritenute responsabili di furto di energia elettrica.

I soggetti fermati alimentavano le proprie abitazioni o attività commerciali, tutte situate in corso Umberto I°, attraverso allacci abusivi sulla rete Enel. Si tratta di Vincenzo Schiavone, 42 anni, Vincenzo Reccia, proprietario della macelleria “Reccia”, Vincenza Cannavacciuolo, 39 anni, casalinga, Luca Giarrusso, 32 anni, proprietario del bar “L’angolo del biliardo”, Mario Vitone, proprietario dell’omonimo supermercato in corso Umberto, Giuseppe Di Fratta, 32 anni, proprietario della pescheria “Sapore di mare”. L’operazione è l’ennesima effettuata nel 2008 da parte dei militari che finora hanno tratto in arresto per tale reato ben 49 persone, di cui alcune ritenute vicino ai clan camorristici della zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico