Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Giovedì “Terra!” da Casal di Principe

Toni CapuozzoCASAL DI PRINCIPE. Mafia, n’drangheta e camorra, saranno al centro del nuovo appuntamento con “Terra!”, il settimanale del Tg5 a cura di Toni Capuozzo e Sandro Provvisionato, in onda domani in seconda serata su Canale 5. Toni Capuozzo condurra’ la puntata da Casal di Principe, in provincia di Caserta,

….proponendo ai telespettatori un’inchiesta sul mondo della malavita organizzata. Partendo dal recente episodio di minacce al presidente di Confindustria di Agrigento, le inchieste di “Terra!” si dipaneranno quindi tra Campania, Sicilia e Calabria.

Aprira’ il programma Anna Migotto, che raccontera’ l’ultimo episodio di intimidazione di cosa nostra ai danni di Giuseppe Catanzaro. Questo attentato arriva dopo l’invito del presidente a denunciare gli estorsori e la decisione di cacciare gli imprenditori che si piegano al racket. Marco Corrias trattera’ invece i problemi legati alla n’drangheta in Calabria. La situazione nel reggino e’ in particolare evoluzione dopo l’arrivo dei giudici che hanno assicurato alla giustizia il boss Bernardo Provenzano. Da allora, anche gli imprenditori si oppongono con maggior coraggio al pizzo.

Sabina Fedeli presentera’ invece una storia di coraggio, con la donna simbolo della lotta alla camorra, a Napoli. Silvana Fucito, nel 2005, infatti, e’ stata segnalata tra i 37 eroi europei dal prestigioso settimanale inglese “Time”. In chiusura, l’inviata Costanza Calabrese, dalla Sicilia, si occupera’ delle lezioni antimafia che si stanno tenendo in alcuni corsi seminariali a Palermo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico