Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Forum Giovanile, Alba Nuova convoca associazioni e partiti

Salvatore Vella CASAL DI PRINCIPE. I giovani dirigenti di Alba Nuova, con Salvatore Vella in testa, visti i tanti tentativi miseramente falliti di dar vita al Forum Giovanile, hanno deciso di assumere una iniziativa autonoma convocando tutte le Associazioni, i Partiti e le strutture Religiose presenti sul territorio …

… nei locali di Alba Nuova per giovedì 27 novembre, alle ore 20, per affrontare di petto la questione e provare a far nascere, anche a Casal di Principe, il Forum Giovanile. “A Casale c’è una gioventù molto folta ed animata – afferma con passione Salvatore Vella, giovane e vulcanico dirigente di Alba Nuova – e davvero non si capisce perché una istituzione tanto importante come il Forum Giovanile, non sia ancora riuscita a decollare. Eppure ci sono tantissimi problemi da affrontare. I giovani Casalesi scontano colpe che non hanno e sarebbe davvero utile avere uno strumento come il Forum, proprio per affrontare, discutere e risolvere le varie problematiche discriminatorie che ci vedono all’attenzione ormai del mondo intero. E’ assurdo continuare a litigare per cose di cui non si capisce manco bene le motivazioni. I problemi sono talmente tanti, dallo studio, al lavoro alle tante discriminazioni che subiamo per il nostro essere Casalesi, che è giunto il momento di rimboccarsi le maniche e far sentire, uniti, la nostra voce. E’ ormai passato un anno e mezzo dalle elezioni comunali ed il Forum Giovanile è l’unico a non essersi ancora insediato. Ci si è incontrati tante volte, ma siamo naufraganti contro qualcosa che non capiamo. Noi di Alba Nuova diciamo basta a scimmiottare la politica dei vertici nazionali e locali. Abbiamo tanti problemi e dobbiamo trovare il nostro modo, autonomo, unendo le nostre forze e facendo così nascere il Forum Giovanile. Forse può sembrare una forzatura la nostra di convocare tutti nella sede di Alba Nuova – conclude Vella – ma non si può più continuare a tergiversare. Abbiamo deciso di assumere questa iniziativa e di spingere sull’acceleratore per portare a termine il compito: far nascere il Forum dei Giovani e cominciare ad occuparci del nostro futuro. Ce n’è proprio tanto bisogno. Le chiacchiere non servono più e non risolvono i problemi. Bisogna cominciare a fare i fatti. Giovedì sera abbiamo voluto dare l’opportunità di cominciare ad agire per il nostro stesso bene”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico