Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Torre Annunziata, duro attacco all’amministrazione

Torre AnnunziataTORRE ANNUNZIATA (Napoli). In un manifesto sottoscritto da partiti e associazioni torresi vengono denunciati intrecci tra politica e malavita.

Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Sdp, le associazioni “ControCorrente” e “Riformisti nel Mezzogiorno”, e il comitato “Orgoglio e dignità torrese” sferrano un duro attacco all’amministrazione guidata dal sindaco del Pd Giosuè Starita: “Il sindaco considera irrilevanti che il vicesindaco da lui nominato dimori in un immobile in parte fuorilegge e che gli abusi gli fossero noti. Il sindaco non è purtroppo nuovo a queste scelte: ha già nominato nella sua giunta un assessore che una sentenza del tribunale ha riconosciuto responsabile di corruzione, pur non applicando alcuna pena per l’intervenuta prescrizione del reato. Perché queste persone non possono essere tenute fuori dal governo della cosa pubblica?”.

Ad alimentare la tensione, tra l’altro, le dichiarazioni di un collaboratore di giustizia, Aniello Nasto, che riguarderebbero presunti legami tra il clan Gionta e alcune componenti del Pd.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico