Campania

Benevento, Gdf sequestra slot machine e ‘Gratta e vinci’ illegali

 BENEVENTO. In una vasta operazione di contrasto del gioco d’azzardo illegale la Guardia di Finanza di Benevento impegnata ha sequestrato di 41 slot machine irregolari e oltre 600 tagliandi di lotterie istantanee tipo ‘gratta e vinci’ anche queste illegali.

Le attività delle fiamme gialle della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria di Benevento hanno interessato i comprensori territoriali verso i quali sono stati individuati gli elementi più sostanziali e significativi, ossia quelli di Benevento, San Giorgio del Sannio, San Nazzaro e Morcone. 41 sono state le “Slot Machine” sequestrate e 110.000 euro le correlate sanzioni a carico dei gestori e dei detentori di tali apparecchi che, tra l’altro, rischiano ora anche la sospensione della licenza commerciale fino a 30 giorni. Sequestrati inoltre i soldi all’interno degli apparecchi, per una cifra vicina ai 6.000 euro. Nell’ambito della stessa inchiesta, le fiamme gialle hanno riscontrato all’interno di un locale la vendita di tagliandi “Gratta e Vinci” senza la prescritta autorizzazione. Sequestrati 600 tagliandi e denunciato a piede libero il commerciante per il reato di frode in commercio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico