Campania

Asl Na5, Sagliocco: “Mille incarichi in tre mesi ad un avvocato”

Giuseppe SaglioccoNAPOLI. “L’Asl Napoli 5, apprendiamo, ha affidato in soli tre mesi oltre un migliaio di incarichi legali ad un solo professionista, un avvocato napoletano”.

A riferirlo è il consigliere regionale di Fi, Giuseppe Sagliocco. “Si tratta – spiega il presidente della Commissione Consiliare Speciale di Controllo delle Attività della Regione e degli Enti Collegati e dell’Utilizzo dei Fondi – di pratiche legali che vanno contenziosi di quasi o nessuna consistenza a giudizi pendenti di portata decisamente più impegnativa. In molti casi di pendenze convenientemente componibili bonariamente. Questa vicenda, – continua Sagliocco – di contro agli enormi disagi subiti dai nostri assistiti, è emblematica di come la Sanità campana continui ad essere gestita, nonostante sia in odore di commissariamento, in una logica puramente clientelare e sprecona. Quello dell’Asl Napoli 5 non è però un caso isolato. Nei prossimi giorni, questa vicenda, insieme a tantissime altri, sarà oggetto di una conferenza stampa con la quale denunceremo ancora una volta sprechi e inefficienze. Auspicando che, – conclude Sagliocco – al di là dell’esito delle verifiche tecniche sul Piano di Rientro, a Roma ci si renda conto che in Campania l’emergenza Sanità non è affatto seconda a quella rifiuti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico