Aversa

Nuovo coordinamento cittadino per l’Italia dei Valori

Antonio Di Pietro (foto Franco Spinelli)AVERSA. I dipietristi aversani si organizzano sul territorio dando vita, anche in collaborazione con la direzione provinciale del partito, del parlamentare Americo Porfidia e del coordinatore provinciale Luigi Passariello.

Riconfermato quale coordinatore cittadino Massimo Mercurio Romano; suo vice sarà Paolo Cacciapuoti; la carica di tesoriere è andata a Carlo Zippo; Carmine Palmiero curerà i rapporti con la stampa; responsabile per le politiche sociali Roberta Girone; Anacleto Molitierno curerà la segreteria del coordinamento; Giulio Tagliaferro è il responsabile per la Politica sul territorio e per il tesseramento cittadino; consiglieri delegati Nicola Pezone e Michele Russo. L’organismo cittadino come primo atto ha ratificato la formazione del movimento giovanile del partito la cui responsabilità è stata affidata al vice coordinatore cittadino Paolo Cacciapuoti, a cui già in precedenza la direzione casertana del partito aveva conferito il ruolo di coordinatore cittadino del movimento giovanile dell’Idv. Spetterà, invece, alla responsabile per le politiche sociali Roberta Girone, che ricopre anche l’incarico di coordinatrice provinciale del movimento femminile giovanile, il compito di costituire, in seno alla città normanna, un solido gruppo di “quote rosa”, cosa gradita al leader del partito Antonio Di Pietro che a livello nazionale sta ampiamente promuovendo sia la costituzione dei movimenti giovanili sia dei movimenti femminili. “Prossimo ed imminente impegno – ha affermato l’addetto stampa Carmine Palmiero – sarà l’inaugurazione della nuova sede cittadina. La neodirigenza partitica è certa di raccogliere future adesioni da parte dei tanti simpatizzanti che contribuiranno attivamente, con futuri ruoli, alla crescita ed alle scelte che l’Italia dei Valori opererà in Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico