Aversa

Basket, Roosters sconfitti casalinga dal Caiazzo

Roosters AVERSA. E’ stata la serata delle prime volte nella struttura che ospita le partite casalinghe dei Roosters Aversa che ieri si opponevano al Csi Caiazzo.

La prima volta che l’allenatore aveva la rosa completa a disposizione; la prima volta che la tifoseria era a supporto della squadra; la prima volta di Luca Faenza con la maglia dei Reds. E’ stata la prima volta che la squadra allenata da coach Ciccone ha subito una sconfitta da quando è iniziata l’avventura insieme Il match si è concluso con il risultato di 57-64. Certamente non è mancato in campo l’agonismo e la voglia di vincere da parte di entrambe le squadre che si sono affrontate a viso aperto in una gara ricca di emozioni, ma che ha visto gli ospiti sfruttare al meglio le energie e soprattutto mantenere alta la concentrazione tanto da contenere i tentativi di rimonta degli Aversani che non sono mai riusciti ad andare in vantaggio. Solamente nel quarto periodo, con il risultato in perfetta parità, i Reds Aversani (per la prima volta in campo con la divisa bianca) hanno avuto la possibilità di portarsi avanti. Tentativo svanito a causa di pochissime conclusioni andate a buon fine e di una strana ed inaspettata percentuale di tiri sbagliati dalla lunetta. Caso contrario invece per i ragazzi di Caiazzo, che hanno certamente meritato di vincere la partita, perché più cinici degli Aversani in attacco ed in grado di tenere bene la propria difesa. Gli ospiti, infatti, hanno mantenuto ottime percentuali sia da 3 che da 2 punti, sbagliando pochissimo anche dalla lunetta. In conclusione una gara certamente divertente ed entusiasmante, giocata da due compagini che si sono affrontate per la prima volta con giusto spirito agonistico, regalando ai numerosi tifosi accorsi a sostenere le squadre uno spettacolo di quelli ai quali ci si augura ancora di assistere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico