Aversa

Aversadonna, il “Vangelo” di Barbara Alberti

Barbara AlbertiAVERSA. L’associazione “Aversadonna”, presieduta da Nunzia Orabona,ha inauguratol’anno sociale 2008/09 con una presenza di enorme spessore letterario: la scrittrice e sceneggiatrice di origini umbre, ma romana d’adozione, Barbara Alberti. video

L’appuntamento si è tenutovenerdì 7 novembre, alle ore 17.30,nell’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria, alla presenza di un numeroso pubblico.

Alberti, nota al grande pubblico anche per le apparizioni televisive in veste di acuta e sagace opinionista, è stata intervistata dalla giornalista Marinella Carotenuto, raccontando il suo “Vangelo secondo Maria”, pubblicato, per la prima volta, nel 1978 e riedito da Castelvecchi, quest’anno, per festeggiare i trent’anni dall’uscita del libro. In rappresentanza dell’amministrazione comunale era presente il consigliere Nicla Virgilio, mentre a fare gli onori di casa il preside della Facoltà di Ingegneria, professor Michele Di Natale.

“Aversadonna” – Barbara Alberti (07.11.08)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico