Teverola

Menale e Caputo formano il gruppo del Pdl

Luigi Menale TEVEROLA. I consiglieri di opposizione Luigi Menale (An) e Francesco Caputo (Fiamma Tricolore) si uniscono nel gruppo consiliare “Verso il Pdl”, ufficializzato durante l’ultima seduta del civico consesso.

In tal modo i due esponenti del centrodestra hanno chiuso il dialogo politico con il collega Giovanni Improta, “reo” di essersi fatto votare da tutta la maggioranza nella precedente seduta consiliare come componente della Commissione Statuto e Regolamenti. “Non avendo avuto spiegazioni da Improta sul sulla fiducia che gli ha dimostrato l’amministrazione Lusini e sul suo futuro politico, io e Francesco Caputo abbiamo deciso di creare un nuovo gruppo che già dal nome chiarisca la nostra apertura verso la costituzione del Popolo della Libertà, per presentarci alle prossime elezioni amministrative compatti e per chiarire che all’interno del gruppo deve esserci una comunione di interessi, di ideali, e deve esserci soprattutto lealtà, elementi che erano venuti a mancare”, il commento di Luigi Menale. Riguardo alla seduta consiliare dell’altra sera, Menale e Caputo sono riusciti ad ottenere il rinvio, per un vizio di legittimità, che invalidava la votazione dello scorso 29 settembre proprio della Commissione Statuto e Regolamenti. I due consiglieri, inoltre, annunciano che terranno “sotto controllo tutti i movimenti posti in essere dalla maggioranza, soprattutto in relazione al decreto Bersani”, ossia alle “liberalizzazioni” approvate dalla maggioranza in materia di commercio. “Prima di adottare certi provvedimenti, che alla fine metteranno ko il commercio locale – conclude Menale – il sindaco Lusini doveva prima attuare uno studio di settore e ascoltare le categorie interessate, cosa mai fatta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico