Teverola

Al via la terza Strateverola

Un gruppo dell’Arca Atletica Aversa Agro AversanoTEVEROLA. Tutto è pronto per il via alla terza edizione della “Strateverola”, manifestazione nata da un’idea di Luigi Caserta e Antimo Villano, che di anno in anno cresce di partecipazione e contenuti tecnici.

Il via sarà dato dall’area mercatale di Teverola e la manifestazione si snoderà per i suoi 10 chilometri lungo la principalissima via Roma, per poi inoltrasi lungo le strade periferiche e raggiungere prima il Comune di Carinaro, quindi quello di Gricignano di Aversa. Importante lo spiegamento di forze delle relative Polizie Municipali dei Comuni di Teverola, Aversa, Carinaro e Gricignano di Aversa, oltre alla Protezione Civile e all’Associazione Carabinieri. Al via anche i giovanissimi sia per la non competitiva di circa 3 chilometri, che per il Campionato Provinciale di Corsa su Strada di “Gran Fondo” per le categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti, organizzato di intesa con la Federazione Italiana di Atletica Leggera e con il Comitato Provinciale CsaIn di Caserta. Alla fine quindi tanta gente e tante società da premiare, ma soprattutto la classica pasta e fagioli, pizze e qualche buon bicchiere di vino per dimenticare la fatica e i chilometri fatti. Hanno assicurato la loro presenza il sindaco, Biagio Lusini, il presidente della Fidal di Caserta, Bruno Fabozzi ed innumerevoli componenti le amministrazioni locali interessate. La manifestazione vede l’organizzazione del Gruppo Podisti Teverolosi e dell’Arca Atletica Aversa Agro Aversano, che sarà di sicuro la società con il maggior numero di partecipanti, visto che al momento in cui scriviamo, ha già assicurato la presenza di almeno cento podisti. Diversi gli sponsor locali che permetteranno agli organizzatori di premiare con sostanziosi rimborsi i primi, le prime società e i primi 200 atleti al traguardo maschi e tutte, ma proprio tutte le donne arrivate. Uno sforzo questo che la dice lunga sulla bontà spesa in organizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico