Succivo

Scuola elementare, mamme denunciano mancanza di progetti

 SUCCIVO. Dallo scorso anno un pullulare di progetti finanziati con fondi esterni ha reso la Direzione Didattica Statale di Succivo una scuola sempre più qualificata e fiore all’occhiello del mondo didattico locale.

Ma quest’anno qualcosa si è rotto! Un gruppo di mamme solleva un sorprendente e inspiegabile immobilismo che ha attanagliato l’Istituto in questo scorcio di inizio anno scolastico 2008/2009. Le mamme lamentano, infatti, attraverso la stampa, e lo fanno sommessamente, nel rispetto dei ruoli e delle competenze della dirigenza e del corpo docente, la mancanza assoluta di progettualità che ha fatto perdere alla Scuola circa 150mila euro di finanziamenti tra PON bloccati e progetto “Scuole Aperte” non presentato alla Regione, che certamente l’avrebbe finanziato per assicurare la dovuta continuità con lo scorso anno. Le mamme allora si chiedono come mai si stia verificando questa mancanza d’iniziative. È forse responsabilità dei docenti che hanno perso stimoli e motivazioni? O è colpa della dirigenza? Che ha interrotto quel virtuoso circuito di collaborazione istituzionale che in passato ha consentito di realizzare progetti così importanti? E’ da considerare, infine, segnalano le mamme che questo immobilismo spezza quella fruttuosa catena di collaborazioni che coinvolgeva Associazionismo locale, Istituzioni, Esperti, dando a tutti la possibilità di contribuire allo sviluppo intellettuale e alla crescita generale dei succivesi e non solo! Le mamme attraverso queste righe auspicano, dunque, di poter sollecitare l’attenzione del corpo docente e della dirigenza della Scuola Elementare di Succivo affinché si ripercorri la strada maestra che da anni tante soddisfazioni ha assicurato ad alunni e loro famiglie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico