Sant’Arpino

Festa dell’associazione anziani e pensionati

 SANT’ARPINO. Si è svolta la scorsa domenica 5 ottobre la festa organizzata dall’associazione anziani e pensionati patrocinata dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.

Cornice della festa la corte del Palazzo Ducale Sanchez De Luna in Piazza Umberto I. Alle 10 è iniziato il torneo di tressette e briscola che si è concluso alle 13 con l’aperitivo offerto a tutti i presenti. Alle 18.30 gli anziani hanno partecipato alla Santa Messa celebrata nella Parrocchia di S. Elpidio. Dopo la messa, la festa è proseguita all’interno del Palazzo Ducale con la proiezione del filmato realizzato durante la tradizionale gita che quest’anno si è svolta in Basilicata e un ricco buffet è stato offerto a tutti i presenti. Tutti gli anziani hanno ricevuto in regalo una pergamena, il dvd del filmato e delle foto scattate durante la settimana di vacanza a Marina di Pisticci. Presenti per l’occasione, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, il sindaco Eugenio Di Santo e gli assessori Aldo Zullo, Ernesto Capasso, Giuseppe Lettera, Salvatore Lettera, Domenico Cammisa e Gianluca Fioratti.

“Il mio sentito ringraziamento – ha dichiarato Mario D’Angelo, presidente dell’associazione anziani e pensionati – va al Sindaco e a tutta l’amministrazione comunale per la grande sensibilità dimostrata in questa ed in altre occasioni nei confronti degli anziani oltre che per il generoso contributo economico profuso per la realizzazione del soggiorno climatico. La cifra messa a disposizione, raddoppiata rispetto agli anni precedenti, ha permesso ai partecipanti di trascorrere una splendida settimana in un bellissimo villaggio quattro stelle pagando una quota di partecipazione molto bassa. In quanto presidente dell’associazione ho molto apprezzato il contributo poiché, nonostante i numerosi tagli fatti dal governo centrale alle amministrazioni comunali, la nostra amministrazione ha dimostrato in questa occasione grande sensibilità e generosità”. “Siamo soddisfatti e orgogliosi – ha continuato il sindaco Di Santo – dell’ottima riuscita sia del soggiorno in Basilicata che di questa festa che ha rappresentato un’importante occasione di incontro e di scambio per gli anziani che vi hanno partecipato. L’associazione, di cui D’Angelo è neoeletto presidente, ha una funzione strategica per l’intera collettività in quanto rappresenta un punto di incontro per le diverse generazione oltre che la memoria storica di Sant’Arpino. Rinnovo, dunque, a nome dell’intera amministrazione comunale il nostro appoggio e la nostra disponibilità perché tutte le iniziative abbiano lo stesso successo e riscuotano gli stessi consensi di quelle già realizzate”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico