Santa Maria C. V. - San Tammaro

Affidamento vigilanza al mercato: Mattucci denuncia gli sprechi

mercatoSANTA MARIA CAPUA VETERE. “Intendo denunciare con forza l’incredibile sperpero di denaro pubblico rappresentato dal conferimento di 4.000 euro annui ad una ditta di vigilanza semplicemente per aprire e chiudere i cancelli del mercato bisettimanale”.

La denuncia arriva dal capogruppo consiliare di An Dario Mattucci. “350 euro al mese per un impegno risibile, che potrebbe essere tranquillamente svolto da un qualunque dipendente comunale, o da un lavoratore socialmente utile o dalla polizia municipale che custodisce le chiavi dei detti cancelli. La beffa, poi, sta nel fatto che il servizio non viene assolutamente reso sicchè i cancelli risultano essere stabilmente aperti, consentendo il libero accesso a tossicodipendenti ed extracomunitari che spesso pernottano nell’immobile abbandonato all’interno del principale corpo recintato del mercato. Tale notizia, confermata dall’assessore Salzillo nella scorsa seduta di question time in risposta ad una mia specifica interrogazione, dimostra che sono ancora tanti gli sprechi che hanno avuto inizio con la precedente gestione e risultano reiterati dall’attuale amministrazione comunale. Mi farò promotore di apposita mozione nel prossimo consiglio comunale, affinchè venga immediatamente revocato l’affidamento di tale inesistente e ridicolo servizio, così scopriremo anche chi avalla e chi contrasta tanti sprechi che hanno il profumo, o meglio l’insopportabile puzza, del più becero clientelismo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico