San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Suap, San Marco scelto dalla Provincia come progetto pilota

Giuseppe Di MaioSAN MARCO EVANGELISTA. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gabriele Zitiello ha deciso di aderire al progetto pilota del Suap, Sportello Unico delle Attività Produttive, promosso dall’Ente Provincia e finalizzato a potenziare i servizi alle imprese presenti sul territorio.

L’obiettivo del Suap, infatti, è esattamente quello di offrire ad imprenditori, commercianti ed artigiani, un unico interlocutore per tutti gli adempimenti inerenti a pratiche che oggi obbligano a pellegrinare da un ufficio all’altro. “Il fatto che la scelta della Provincia ed in particolare dell’assessorato alle Attività Produttive Franco Capobianco – ha commentato il primo cittadino Gabriele Zitiello – sia caduta proprio sul nostro Comune, è testimonianza ulteriore dell’attenzione rivolta al territorio di San Marco Evangelista anche in virtù della forte presenza di industrie e soprattutto alla luce dell’importante Accordo di programma nella primavera scorsa per i futuri della ex 3M”. Con la formale adesione del Comune, partiranno i corsi di formazione, affidati al Formez e propedeutici alla istituzione del Suap. Soddisfatto l’assessore comunale alle Attività Produttive, Giuseppe Di Maio: “E’ un importante segnale di novità – dice – che ci permetterà di introdurre elementi di eccellenza nel rapporto tra ente e imprese. Ho lavorato alacremente affinché la Provincia potesse scegliere il nostro Comune e, grazie all’impegno di tutti, siamo riusciti a portare a casa un risultato importantissimo. Dopo i corsi di formazione, l’obiettivo sarà quello di dotarci di tutti gli strumenti necessari per addivenire alla formale istituzione dello sportello e credo – conclude – che la Provincia investirà molto per creare un punto di eccellenza da esportare in altri comuni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico