San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Inaugurazione del nuovo mercato da 181 posti

mercatoSAN NICOLA LA STRADA. La città cambia volto. Non intendiamo riferirci al massiccio utilizzo del cemento che ha veramente cambiato, in peggio, l’aspetto della città, rendendola più simile ad una metropoli che ad una tranquilla città di campagna, …

… ma al fatto che l’inaugurazione della nuova area mercatale, che avverrà questa mattina con inizio alle ore 10 nella zona di via Grotta, renderà San Nicola La Strada più ricca di infrastrutture – è prevista, infatti, anche a breve l’inaugurazione del nuovo centro polifunzionale con un teatro da 650 posti, mentre fra qualche mese sarà costruito il campo dove praticare il tennis da tavolo e la nuova piscina comunale nel 2010 – che renderanno la vita più facile anche ai circa nuovi residenti previsti al termine dei molti cantieri edili ancora aperti. Ci sarà, all’inaugurazione, un gran parterre di politici provinciali e casertani, a cominciare dal Sottosegretario Nicola Cosentino che ha molto gradito il fatto che il sindaco Angelo Pascariello ha aderito a Forza Italia, sarà poi la volta della dottoressa Elena La Forgia, direttrice dell’Ufficio Archeologico di Maddaloni – Museo di Calatia, per finire a molti politici locali, soprattutto della maggioranza. La nuova area mercatale è stata denominata “Le botteghe del centurione”. A proposito dell’inaugurazione della nuova area che ospiterà la fiera mercato del lunedì, dopo il taglio del nastro sarà possibile visitare la “Corte del Dominus”, costituita dai reperti ritrovati durante gli scavi. Tale denominazione nasce dal fatto che durante l’esecuzione dei lavori di sistemazione dell’area sono stati rinvenuti reperti di una costruzione di epoca romana, presumibilmente appartenuta, secondo i pareri degli esperti, ad un centurione romano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico